Dove avviene la sepoltura ?

Le persone residenti o decedute nel comune, hanno diritto alla sepoltura in uno dei comuni della provincia. Il sindaco può autorizzare la sepoltura nel comune anche ai defunti di familiari residenti o di persone sepolte nel comune.

In base alle richieste della famiglia e alle disponibilità esistenti, i tipi di sepoltura possono essere due:

  • Sepoltura in terra o inumazione: la salma viene sepolta in una fossa scavata in terra. Si tratta di una possibilità che in genere è garantita ai defunti che risiedevano nel comune o sono morti nel territorio comunale.

  • Sepoltura in posto distinto: la bara viene deposta in un loculo situato in una galleria oppure in una cappella o tomba privata. Questa sistemazione è concessa per un periodo di 40 anni, ma la concessione può essere rinnovata dietro pagamento della relativa tariffa.

 

In entrambi i casi i familiari possono richiedere la lampada votiva, i cui costi comprendono le spese di allacciamento e la quota per il consumo dell’energia elettrica.

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Google+ - White Circle

© 2023 by LIG - Limitless Infinity Growth